Vermentino “Tuvaoes” di Sardegna DOC 2019 Cherchi

16,00

Ecco a voi un grande Vermentino di Sardegna DOC che entra di diritto tra i grandi vini dell’enologia sarda e italiana. Da 30 anni un punto di riferimento per i vini Vermentino di Sardegna.

Vino vero, definito, caratterizzato da un netto richiamo mediterraneo, il liquido affina quasi esclusivamente in acciaio (solo il 5% in barrique) e che resta per alcuni mesi in bottiglia prima dell’uscita in commercio.

Descrizione

Descrizione

  •  TIPO VINO: BIANCO

  • AROMA: FLOREALE

  • ABBINAMENTI: CRUDI DI PESCE

  • VITIGNI: VERMENTINO

  • GRADAZIONE ALC.: 13,5%

  • TEMPERATURA: 8-10°C

  • COLORE: GIALLO PAGLIERINO

DESCRIZIONE CANTINA:

Tutto ha inizio nel lontano 1970 dalla dedizione e dalla passione di un vignaiolo che crede fermamente nel suo sogno: far conoscere i vini tipici di Usini e il suo territorio dalle caratteristiche uniche.

Giovanni Cherchi, noto Billia, avvia l’azienda nel 1970 e si dedica alla coltivazione dei due ettari di vigna ricevuti in eredità.
Il suo progetto è molto ambizioso: produrre vini di qualità che sappiano raccontare la forza e l’anima di un territorio autentico.

Considerato un pioniere della vitivinicoltura sarda, non solo per la riscoperta del Cagnulari ma anche grazie al suo lavoro di valorizzazione delle qualità del Vermentino. É stato infatti tra i primi a proporre al mercato il Vermentino di Usini con un’identità definita e legata al territorio. Da allora i vini della cantina Cherchi hanno raggiunto grandi traguardi ricevendo premi e riconoscimenti in tutto il mondo.

DESCRIZIONE VINO:

Il colore è giallo paglierino piuttosto intenso, con riflessi verdognoli, brillante.
Di buona intensità e persistenza con sentori floreali e vegetali.
Spiccano note di erbe, fiori di campo e foglia di pomodoro. Ha nerbo e freschezza conferitagli dall’acidità; è anche caldo e morbido, grazie alla consistente struttura.
Si ritrova la piacevolezza aromatica con finale floreale persistente.
Per le sue caratteristiche può essere gustato anche alcuni anni dopo la vendemmia.