Alto Adige DOC Kerner 2019 Josephus Mayr

16,00

All’estremità orientale dell’ampia conca di Bolzano, a 285 m, costruito sulla roccia porfirica tipica della zona, nel punto in cui il Rio d’Ega confluisce nelle impetuose acque dell’Isarco è situato il maso Mayr-Unterganzner. Nel lontano anno 1629 Simon Mayr ha acquistato il maso, in cui la familgia Mayr vive e lavora da ben dieci generazioni. La proprietà è sempre passata per successione diretta da padre a figlio. Così il podere è un tipico esempio di un “”maso chiuso””.
Solo con le conoscenze acquisite in lunghi decenni di lavoro e grazie all’esperienza, all’impegno comune e alla collaborazione di tutte le generazioni che hanno vissuto nel maso, è stato possibile ottenere questo Kerner estremamente fresco e versatile.

Descrizione

Descrizione

  •  TIPO VINO: BIANCO

  • AROMA: FRUTTATO

  • ABBINAMENTI: PRIMI DI PESCE

  • VITIGNI: KERNER

  • GRADAZIONE ALC.: 15,5%

  • TEMPERATURA: 8-10°C

  • COLORE: GIALLO PAGLIERINO

DESCRIZIONE CANTINA:

L’azienda vitivinicola Mayr – Maso Unterganzner, giunta ormai alla decima generazione e proiettata verso il futuro, rappresenta una parte importante della storia vinicola dell’Alto Adige; Josephus e Barbara Mayr oggi conducono questa realtà composta da grande classicità e tradizione, ma anche da estrema innovazione, con due gioielli quali il celebre Lamarein ed il Composition Reif ancora classificati come VDT, vini da tavola, eppure perle di rara intensità, rossi eccellenti in una terra conosciuta soprattutto per i bianchi.

DESCRIZIONE VINO:

Nel calice si presenta giallo paglierino con riflessi verdi.
Al naso si percepiscono sentori di frutti tropicali, litschi e limone con richiami balsamici e minerali.
Al palato risulta pieno e armonico con una bella acidità