Val di Neto Rosso IGT “Magno Megonio” 2017 Librandi

17,00

Da uve Magliocco, vitigno storico calabrese coltivato sulle colline della storica Tenuta Rosaneti, nasce un rosso di grande personalità e struttura che rappresenta al meglio l’essenza del proprio territorio.

Il nome è un omaggio all’omonimo centurione romano che visse in quelle terre nel secondo secolo d.C. e che per primo lasciò tracce scritte della viticoltura del Mezzogiorno.

Descrizione

Descrizione

  •  TIPO VINO: ROSSO

  • AROMA: FRUTTA E SPEZIE SOTTO SPIRITO

  • ABBINAMENTI: SECONDI DI CARNE

  • VITIGNI: GEWURZTRAMINER 100%

  • GRADAZIONE ALC.: 14,5%

  • TEMPERATURA: 18-19°C

  • COLORE: ROSSO RUBINO PROFONDO

DESCRIZIONE CANTINA:

Librandi è la Storia dei vini calabresi, dagli anni 50 portano avanti questo Sogno si qualità ed eccellenza, ormai diventato realtà.

Affacciata sul mare e riparata dalle montagne, è qui, nella Val di Neto a Cirò Marina, dove le migliori varietà autoctone (Gaglioppo, Magliocco) e alloctone danno vita a vini straordinari. Librandi è riuscita a valorizzare questi territori con una tenuta che si estende per 230 ettari; la tradizione unita ad un attenta innovazione hanno plasmato una realtà vitivinicola più unica che rara.
Nessun segreto, ma tanta passione per il proprio lavoro e per le proprie terre: è questo tutto ciò che sta dietro a etichette come il “Duca San Felice” o l’“Asylia”, il “Critone” o l’“Efeso”. Vini, quelli che riconducono al nome di Librandi, sinonimo indiscusso di quella che al momento è senza dubbio la migliore enologia calabrese.

DESCRIZIONE VINO:

Nel calice si presenta con un bel rosso rubino compatto e luminoso.
Al naso si apre su sentori balsamici che ricordano origano e rosmarino, quindi prosegue su toni di marmellata di visciole, amarene e ciliegie, chiude con aromi pungenti di spezie.
Al palato è potente, con evidente struttura glicerica, sapientemente bilanciata da ricca sapidità, tannini fitti. Finale lungo e persistente.