Barolo Gabutti DOCG 2013 Sordo

42,00

Rosso granato il colore, tendente all’aranciato con l’invecchiamento. Il naso si apre su sentori eterei e delicatamente fruttati, per poi percepire ricchi toni terziari di cuoio, liquirizia e sottobosco. Austero e complesso l’assaggio, dolce e intenso nella trama tannica, pieno nel corpo e lungo nella persistenza. Si sposa con le seconde portate a base di carne rossa o selvaggina. Da abbinare alla lepre in porchetta.

Categoria: Tag: , , ,
Descrizione

Descrizione

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
  •  TIPO VINO: ROSSO

  • AROMA: FRUTTATO

  • ABBINAMENTI: CARNE ROSSA

  • VITIGNI: NEBBIOLO 100%

  • GRADAZIONE ALC.: 14%

  • TEMPERATURA: 16-18°C

  • COLORE: ROSSO GRANATO

DESCRIZIONE CANTINA:

Nata nei primi anni del Novecento, l’azienda agricola Sordo è stata fondata da Giuseppe Sordo, e come nelle migliori tradizioni familiari, è oggi condotta dal nipote dello stesso Giuseppe, Giorgio Sordo. Siamo nel comune di Castiglione Falletto, ed è precisamente ai piedi della collina di Barolo che si trova la cantina, la quale può contare su una superficie complessiva di oltre cinquanta ettari, dei quali attualmente circa quaranta sono vitati, e distribuiti nei comuni delle Langhe, in alcune delle migliori zone per esposizione e microclima. Tra i filari, sono seguite le moderne tecniche agronomiche, e la conduzione dei vigneti è altamente rispettosa di ambiente ed ecosistema, per cui è totalmente bandito l’uso di concimi chimici e diserbanti. In cantina, moderni impianti di vinificazione, imbottigliamento e stoccaggio, sono affiancati da appositi locali di invecchiamento, in cui si contano oltre cento grandi botti di rovere.

DESCRIZIONE VINO:

Il Barolo è uno dei vini che da secoli è rinomato in tutto il mondo. Storicamente legato al risorgimento italiano, è un vino austero e longevo, simbolo del migliore Made in Italy se si parla di enologia. Quello etichettato “Sordo” è un Barolo che nasce da un’accurata selezione dei migliori grappoli di nebbiolo coltivati nei vigneti di proprietà, uve che dopo la vinificazione sono lasciate maturare per due anni in grandi botti di rovere. Ritroviamo al sorso un vino altamente fedele alla denominazione, di grande carattere e struttura, poi anche complesso, ricco ed elegantemente equilibrato, tanto nei profumi quanto al gusto. È un Barolo tutto da scoprire, e su cui tornare anche a distanza di anni, certi del fatto che saprà regalare di sicuro positive e interessanti sorprese.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.