Brunello di Montalcino Riserva DOCG “Poggio Abate” La Poderina

55,00

È un Brunello di Montalcino speciale, dalle caratteristiche uniche, frutto dei più bei vigneti de La Poderina posti vicino alla famosa Abbazia di Sant’Antimo. Un vino la cui fermentazione avviene in grandi vasche di acciaio, con un contatto particolarmente prolungato tra le bucce ed il mosto. La successiva maturazione avviene sia in tonneaux che in grandi botti di rovere di Slavonia. Il Brunello di Montalcino Riserva DOCG “Poggio Abate” di Tenute del Cerro è un vino di grande stoffa, dettaglio e finezza. Con questo Brunello le Tenute del Cerro rendono omaggio al territorio, alla sua vocazione enologica e alle sue eccellenze artistiche.

Descrizione

Descrizione

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.
  •  TIPO VINO: ROSSO

  • AROMA: FRUTTI SOTTO SPIRITO

  • ABBINAMENTI: FORMAGGI STAGIONATI

  • VITIGNI: SANGIOVESE

  • GRADAZIONE ALC.: 14%

  • TEMPERATURA: 18-20°C

  • COLORE: ROSSO RUBINO

DESCRIZIONE CANTINA:

Brunello di Montalcino, Vino Nobile di Montepulciano, Chianti Colli Senesi: da sempre le Tenute del Cerro – ex Saiagricola – hanno investito nei migliori territori del vino italiano, riuscendo a coniugare i numeri con la qualità. Nata nel 1978 come impresa dedicata agli investimenti in agricoltura, e appartenente al Gruppo Unipol, nel corso degli anni le Tenute del Cerro sono divenute una realtà cresciuta nel pieno rispetto dei valori che da sempre la contraddistinguono. Un’impresa in cui l’agricoltura viene intesa nella sua accezione più nobile, e che riesce a qualificare ogni cantina scoprendone e valorizzandone le caratteristiche uniche. Del resto non sono molte le realtà del panorama agricolo nazionale che possono vantare quasi 5mila ettari di terreno di proprietà, suddivisi in tre diverse regioni, e collocate in quelle che sono alcune tra le aree più prestigiose del panorama vitivinicolo italiano. E allora ecco la “Fattoria del Cerro”, ad Acquaviva in provincia di Siena, che con i suoi quasi cento ettari vitati è la più grande realtà privata produttrice di Vino Nobile di Montepulciano, per poi passare a “La Poderina”, tenuta che conta poco meno di quaranta ettari vitati in quel di Montalcino, a cui si aggiungono le aziende di Monterufoli, in provincia di Pisa, e infine quella di “Còlpetrone”, estesa su oltre sessanta ettari rientranti nella prestigiosa denominazione umbra del Sagrantino di Montefalco. Un grande progetto enologico, quindi, le cui quattro realtà vitivinicole sono raggruppate sotto il nome di “Tenute del Cerro”, e i cui vini sono ormai sinonimo di prestigio e qualità a livello internazionale. Nel pieno rispetto di ciascuna denominazione di appartenenza, quelli che sono etichettati “Tenute del Cerro” sono vini che rientrano tra le eccellenze italiane più apprezzate al mondo. Etichette uniche, che puntualmente ottengono riconoscimenti e premi dalla critica del settore, e figlie di un’unione in cui l’armonia della natura si incontra con l’impegno continuo e costante dell’uomo.

DESCRIZIONE VINO:

Rosso rubino intenso, profondo e bellissimo. Al naso esprime un profumo ampio di amarena e bacche rosse. In bocca è reso ancor più complesso da un giusto apporto di vaniglia e tabacco. Lungo e persistente il finale, indimenticabile.

Annata disponibile 2010

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.