Franciacorta DOCG Blanc De Noir Dosaggio Zero 2016 Terra Donata

20,00

Qualche anno fa Maurizio varcò la porta dell’Enoteca Italiana portando con se dei campioni di spumante Franciacorta da lui prodotto, per farli assaggiare al nostro staff.

Folgorati dalla qualità e genuinità di quei capolavori abbiamo coltivato con lui una profonda collaborazione e una preziosissima amicizia, che ancora oggi continua sulla scia di bollicine eccellenti e grandissime soddisfazioni.

Descrizione

Descrizione

  •  TIPO VINO: METODO CLASSICO

  • AROMA: FLOREALE

  • ABBINAMENTI: ANTIPASTO

  • VITIGNI: PINOT NERO

  • GRADAZIONE ALC.: 12%

  • TEMPERATURA: 8-10°C

  • COLORE: GIALLO PAGLIERINO

DESCRIZIONE CANTINA:

Nel 1947 da Batistì e Giuseppina nasce Giuseppe che cresce in mezzo ai campi e da quando ha 14 anni lavora in fabbrica di giorno e nei campi la sera e i fine settimana. La famiglia riesce ad acquistare altri terreni che vengono dedicati alla coltivazione di cereali, e una piccola parte viene allevata a vigneto.

Nel 1978 nasce ufficialmente l’Azienda Agricola, di Giuseppe e di sua moglie Donata.

All’inizio degli anni ’90 la Franciacorta vede la sua espansione e Giuseppe decide di piantare a vigna altri terreni a Chardonnay e Pinot Nero, incrementando così il lavoro da conferitore di uve per le più importanti cantine franciacortine.

Nel frattempo arriva Maurizio,che a soli 15 anni, si ritrova a dover assumere le redini dell’Azienda Agricola, a seguito della prematura scomparsa del padre. Diversi anni dopo Maurizio inizia le prime prove per produrre un Franciacorta, aiutato da consigli di amici e conoscenti.

Ma il vino prodotto è una grande delusione, non rispecchia i suoi terreni, non lo sente suo. Decide di allontanarsi dal pensiero comune, e inizia a lavorare in modo preciso, attento e soprattutto rispettoso del duro lavoro svolto nei vigneti.

Ci vogliono anni prima che riesca a trovare il suo modo di fare Franciacorta, un modo spontaneo e genuino, che punta ad avere prima di tutto il miglior prodotto in vigna e poi preservarlo al massimo in cantina.

Oggi Maurizio è sicuro di come muoversi tra vigneti e cantina e riesce a produrre circa 7000 bottiglie provenienti da 1 ettaro di vigneto, selezionando i migliori Chardonnay e Pinot Nero dai vari appezzamenti di proprietà.

DESCRIZIONE VINO:

Nel calice si presenta con un vivace giallo paglierino, perlage fine e persistente.

Al naso tutta la potenza del pinot nero sprigiona note floreale e fruttate,con un richiamo netto alla scorza d’arancia.

Solletica il palato con la sua acidità citrica e schietta, per poi chiudere con una morbidezza elegante e persistente.

Finale pulito e goloso che richiama inevitabilmente un ulteriore bicchiere.