Franciacorta Dosaggio Zero Riserva DOCG “Annamaria Clementi” 2010 Ca’ del Bosco

118,00

Solo il meglio delle uve selezionate nei vari cru sono predestinate a questo vino simbolo. E solo nelle annate migliori. Vinificazione meticolosa e un lunghissimo affinamento in bottiglia che si protrae per almeno sette anni a contatto con i lieviti: così si crea un grande vino, un unicum dal magnifico colore dorato e perlage finissimo. Un profumo di straordinaria complessità, un sapore di eccezionale pienezza e persistenza. Un Franciacorta assoluto, in onore della fondatrice dell’azienda, Annamaria Clementi, madre di Maurizio Zanella.

Descrizione

Descrizione

  •  TIPO VINO: METODO CLASSICO

  • AROMA: PASTICCERIA E FRUTTA

  • ABBINAMENTI: TUTTO PASTO

  • VITIGNI: CHARDONNAY PINOT BIANCO PINOT NERO

  • GRADAZIONE ALC.: 12,5%

  • TEMPERATURA: 8-10°C

  • COLORE: GIALLO DORATO INTENSO

DESCRIZIONE CANTINA:

Ca’ del Bosco rappresenta indiscutibilmente un pilastro del territorio del Franciacorta. La realtà nasce a metà degli anni ‘60, quando Annamaria Clementi Zanella acquista nel comune di Erbusco, nel cuore della zona, una piccola casa dall’omonimo nome, dotata di boschi e vigneti. Il percorso vitivinicolo è stato poi avviato dal figlio, Maurizio Zanella, il quale ha saputo identificare ed esaltare le caratteristiche del territorio Franciacorta. Agli inizi degli anni ‘70, Maurizio diventa il precursore della valorizzazione di quelle zone, trasformando la piccola casa “ca’ del bosc” in una delle più moderne e produttive cantine d’Italia. Oggi Ca’ del Bosco è una realtà consolidata, che produce un’ampia gamma di etichette, tra Franciacorta e vini fermi sia rossi che bianchi, alcuni di impressionante longevità, che hanno conquistato i palati di tutta Italia.

DESCRIZIONE VINO:

Nel calice si rivela con un piacevole colore giallo dorato limpido e intenso. Il perlage risulta estremamente fine e sottile, dotato d’incredibile persistenza. Al naso si avverte un ventaglio di aromi che varia dalla pasticceria con note di lievito e crosta di pane, a sentori delicati e fruttati che ricordano agrumi e fiori bianchi.

Al palato ha un corpo possente e polposo unito ad una freschezza citrica verticale e ficcante che rende il sorso veloce ma mai banale.