Langhe Nebbiolo DOC 2016 Massolino

12,30

Il Nebbiolo di Massolino è vino che permette di avvicinarsi alle grandi emozioni che solo i grandi rossi delle Langhe sono in grado di offrire. Si tratta infatti di un vino di maggiore immediatezza e di maggiore bevibilità rispetto al Barolo ma i cui tratti del varietale sanno delinearne il corpo con finezza, con morbidezza e con eleganza. Un Nebbiolo la cui vinificazione avviene in acciaio e la cui maturazione prosegue in botti tradizionali per più di un anno prima di un breve affinamento in bottiglia.

 

Categoria: Tag: , ,
Descrizione

Descrizione

  •  TIPO VINO: ROSSO

  • AROMA: FRUTTI ROSSI SOTTO SPIRITO

  • ABBINAMENTI: PRIMI DI TERRA

  • VITIGNI: NEBBIOLO

  • GRADAZIONE ALC.: 13,5%

  • TEMPERATURA: 16-18°C

  • COLORE: ROSSO RUBINO

DESCRIZIONE CANTINA:

Azienda vitivinicola nata a Serralunga d’Alba nel 1896 per mano di Giovanni Massolino, quella di Massolino è una cantina che si è sviluppata particolarmente negli anni ‘30, quando il figlio dello stesso Giovanni, Giuseppe, insieme alla moglie Angela, scelse di estendere la proprietà. Nel 1934 fu proprio Giuseppe a diventare socio fondatore del Consorzio di tutela Barolo e Barbaresco, e successivamente, sul finire degli anni Ottanta, sono stati Franco e Roberto Massolino che, appartenenti alla quarta generazione familiare, hanno impresso un ulteriore slancio all’azienda, acquistando importanti e prestigiosi cru, i quali oggi costituiscono l’anima della cantina: Margheria, Parafada e Vigna Rionda. Seguendo una filosofia incentrata da sempre sul rispetto delle più antiche tradizioni, e forti della capacità di innovare le tecniche produttive in stretta continuità con il passato, l’obbiettivo principale dell’impresa rimane uno e uno soltanto, corrispondente a quello delle origini: produrre vini che riescano ad esprimere al meglio la tipicità del territorio, proponendo allo stesso tempo il più alto livello qualitativo possibile. E allora eccoci tra i filari dell’azienda, che al momento coprono una superficie vitata corrispondente a circa 24 ettari: a un’altitudine che varia dai 300 ai 360 metri sul livello del mare, e godendo di microclimi particolarmente vocati alla coltivazione della vite, le piante sono allevate nel totale rispetto di ambiente ed ecosistema, così da arrivare a produrre frutti pregiati, concentrati e schietti. Uve che in cantina sono lavorate in maniera rigorosa e precisa, seguendo maniacalmente e costantemente ogni passaggio produttivo: alla vinificazione, seguono invecchiamento e affinamento, svolti in locali appositamente realizzati e ricavati in quelli che erano gli spazi originari dell’azienda, situati nel centro storico di Serralunga d’Alba. E quindi concludiamo con i vini, Barolo, Barbera e Dolcetto, Nebbiolo e Chardonnay delle Langhe, Barbera d’Alba e Moscato d’Asti: etichette, quelle che riconducono al nome di Massolino, che puntualmente ricevono i più alti riconoscimenti dalla critica del settore, e che soprattutto regalano vere e proprie emozioni, risultando tra le migliori dell’intero scenario enologico del Piemonte.

DESCRIZIONE VINO:

Rosso rubino con riflessi granato. Al naso è delicato, caratterizzato da piacevoli note di lampone e di viola, di cacao e di spezie orientali. Al palato è elegante, fresco, immediato nello svelare tutta la sua nobiltà e la sua naturale armonia. Chiude con un finale di ottima persistenza.