Metodo Classico Brut “Ivan” 2011 Dante Rivetti

24,00

Prodotto concepito in onore di Ivan, ovvero colui che da anni gestisce i processi di vinificazione presso l’azienda Dante Rivetti. Pinot nero in purezza proveniente dai vigneti di Costigliole d’Asti, permanenza sui lieviti per 84 mesi che conferisce al vino una bollicina sottile e un bouquet complesso, che richiama sia gli agrumi che i frutti di bosco, senza dimenticare le golose note di pasticceria secca. Bocca succosa, vivace e persistente.

Bolla che ha entusiasmato tutti gli appassionati!

Descrizione

Descrizione

  • GRADAZIONE ALC.: 12,5%

  • TEMPERATURA: 5-6°C

  • COLORE: GIALLO ORO

  •  TIPO VINO: METODO CLASSICO

  • AROMA: PASTICCERIA

  • ABBINAMENTI: TUTTO PASTO

  • VITIGNI: PINOT NERO

DESCRIZIONE CANTINA:

La famiglia Rivetti abita e lavora proprio a Neive sin dalla metà dell’800. Prima ‘Pinin’ poi Dante. Quest’ultimo, dalla seconda metà degli anni ’70, guida la cantina di famiglia che da questo momento in poi prenderà il nome di Dante Rivetti. Per la cantina Dante Rivetti vivere il vino non significa soltanto produrlo. Il vino nasce dalla terra e nella cantina “cresce”. Con i suoi collaboratori, Ivan Rivetti si prende cura – coadiuvato dall`“enologo scienziato” Donato Lanati di Enosis Meraviglia – della cantina, un luogo in cui si fondono innovazioni tecniche e savoir fare antichi.

DESCRIZIONE VINO:

Nel calice si presenta con un brillante colore oro, leggermente carico, perlage fine e persistente.
Gli aromi sono intensi con sentori di bacche di frutta e una delicata fragranza di lievito che ricorda la pasticceria. Al palato ha un gusto secco, fresco e pulito, armonico senza eccessi; finale pieno e succoso.